Articoli

Rinnovo dell'attestato VDS e ripresa Voli

Successivamente alla prima scadenza dell'attestato VDS, indicata dall’Art. 11 co 8  DPR 9/7/2010 n° 133, l’attestato è nuovamente convalidato dall'Aero Club d'Italia a seguito di presentazione di un nuovo certificato di idoneità psicofisica, rilasciato da uno dei soggetti previsti dall’Art.13 DPR 9/7/2010 n° 133, ovvero con le modalità previste dall’Art. 12 co 2 DPR 9/7/2010 n° 133.

L'attestato sarà convalidato dall'Aero Club d'Italia a cadenza biennale dietro presentazione di un nuovo certificato di idoneità psicofisica, rilasciato da uno dei soggetti previsti dalle norme in vigore, nonché di una dichiarazione del pilota che attesti il regolare svolgimento, nel periodo trascorso, dell'attività di volo.
Qualora la convalida venga richiesta dopo oltre un anno dalla scadenza, dovrà essere prodotta una dichiarazione rilasciata da una scuola attestante la ripresa dell’attività di volo.

PRE-REQUISITI:

Il pilota deve essere in possesso dell’ attestato di pilota VDS scaduto da più di un anno.

Come si svolge la ripresa dei voli:

Dopo un periodo significativo di interruzione dell'attività di volo è indispensabile effettuare un'adeguata attività di aggiornamento teorico e pratico, finalizzato a ripassare tutte le procedure normali e di emergenza e a riacquisire la familiarità con le varie fasi del volo.

Il corso è diviso due fasi distinte :

  • Parte teorica: 4 ore di lezione in aula durante le quali verranno ripresi le regole del volo, procedure di volo  (controlli, messa in moto, manovre, limiti di volo,funzionamento/uso degli apparati ecc),  procedure di emergenza in volo.
  • Parte pratica in volo: si metteranno in pratica gli argomenti trattati nelle ore di teoria oltre alla riacquisizione della familiarità con la cabina di pilotaggio e gli apparati di bordo (posizione degli strumenti, degli apparati, degli interruttori ecc),le procedure di volo e di emergenza.

Al termine delle attività l’istruttore valutate positivamente le capacità teorico-pratiche del pilota rilascia la "certificazione di ripresa voli" necessaria per il rinnovo dell' attestato VDS scaduto.

Cosa comprende il corso:

Il corso comprende:

  • 4 ore di teoria
  • 3 ore di volo ( o superiori a discrezione dell'istruttore valutate le capacita' pratiche del pilota)

Contattaci per ulteriori informazioni e prenotazioni.

Rinnovo dell'attestato VDS Avanzato

La qualifica di pilota VDS avanzato ha validità biennale. Entro la data di scadenza  della certificazione, su istanza dell’interessato, la nostra scuola abilitata dall'Aero Club d'Italia rilascia un nuovo nulla osta dandone comunicazione  all’Aero Club d’Italia  per le previste registrazioni.

PRE-REQUISITI:

Il pilota deve essere in possesso dell’ attestato di pilota VDS Avanzato in fase di scadenza.

Modalità di rilascio del nulla osta:

Il rilascio del nulla osta è subordinato alla verifica della conoscenza delle materie teoriche riguardanti spazi aerei, le regole generali del volo VFR, i servizi alla navigazione aerea, pianificazione dei voli, AIP, i bollettini meteo, ecc.
La verifica pratica verrà effettuata durante una missione di volo della durata non inferiore a 45 minuti nella quale si verificheranno le seguenti attività : atterraggi, rullaggi, parcheggi e successivi decolli, su di uno o più aeroporti, forniti di servizio ATS.

Al termine delle suddette verifiche l’istruttore valutate positivamente le capacità teorico-pratiche del pilota rilascia il "Nulla osta biennale per pilota VDS Avanzato" necessario per il rinnovo dell' attestato VDS Avanzato

Contattaci per ulteriori informazioni e prenotazioni.